5 x 1000. Le domande più frequenti

  1. Cos'è il 5 x 1000?
  2. Chi può donare il 5 x 1000?
  3. Non dovendo presentare la dichiarazione dei redditi si può scegliere di destinare il 5 x 1000?
  4. Come posso devolvere il 5 x 1000 a Missione Patagonia ONLUS?
  5. Cosa significa che il 5 x 1000 non costa nulla?
  6. Quali sono le scadenze per devolvere il 5 x 1000 a Missione Patagonia ONLUS?

 

 

1.Cos'è il 5 x 1000?

A partire dalla Legge Finanziaria del 2006, lo Stato ha stabilito di destinare in base alla scelta del contribuente, una quota pari al 5 x 1000 dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno di particolari enti no profit, di finanziamento della ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.

Il 5 x 1000 è una forma di finanziamento che non comporta oneri aggiuntivi al contribuente, dal momento che questi, tramite la compilazione dell’apposita sezione del Modello 730/2011, del Modello Unico/2011 e/o del CUD/2011, sceglie semplicemente di destinare una quota della propria Irpef ad uno delle suddetti enti.

 

2.Chi può donare il 5 x 1000?

Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi per il per l’anno d’imposta 2010 o abbia ricevuto il CUD per attività svolte nel 2010.

 

3.Non dovendo presentare la dichiarazione dei redditi si può scegliere di destinare il 5 x 1000?

Tutti coloro che hanno ricevuto il CUD/2011 possono ugualmente destinare il 5 x 1000 indicando nell’apposito riquadro del modello il Codice Fiscale dell’Associazione. Per comunicare la scelta, la scheda va presentata, in busta chiusa, entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi Mod. UNICO 2011 Persone Fisiche con le seguenti modalità:

• allo sportello di un ufficio postale che provvederà a trasmetterla all’Amministrazione finanziaria.

Il servizio di ricezione della scheda da parte degli uffici postali è gratuito;

• ad un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionista, CAF, ecc.). Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta attestante l’impegno a trasmettere le scelte.

Gli intermediari hanno facoltà di accettare la scheda e possono chiedere un corrispettivo per l’effettuazione del servizio prestato

 

4.Come posso devolvere il 5 x 1000 a Missione Patagonia ONLUS?

Per far sì che il proprio 5 x 1000 venga destinato alla Associazione Missione Patagonia ONLUS è necessario firmare nel riquadro per il “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a ), del D.Lgs. n. 460 del 1997” e inserire il codice fiscale  97555400585.
Se il contribuente firma ma non scrive il codice fiscale, la quota non sarà attribuita a Missione Patagonia ONLUS ma verrà suddivisa in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle organizzazioni appartenenti allo stesso riquadro.

 

5.Cosa significa che il 5 x 1000 non costa nulla?

Il 5 x 1000 non costa nulla perché è una quota dell'IRPEF che il contribuente può scegliere di destinare ad un’organizzazione non profit come Missione Patagonia ONLUS invece di versarla allo Stato. Non si tratta, quindi, di una tassa aggiuntiva.

 

6. Quali sono le scadenze per devolvere il 5 x 1000 a Missione Patagonia ONLUS?

La scadenza per esprimere la propria preferenza dipende sia dal Modello che si presenterà (730/2011, Unico/2011, CUD/2011) sia dalle modalità di trasmissione (cartacea o telematica). Si riepilogano, qui di seguito, le diverse scadenze per ciascuna casistica:

Modello 730

Sabato 30 aprile 2011: se il modello è presentato al proprio datore di lavoro.

Martedì 31 maggio 2011: se il modello è presentato a un CAF o a un professionista abilitato

Uni.co

Giovedì 30 giugno 2011: in caso di presentazione in formato cartaceo presso le poste

Venerdì 30 settembre 2011: in caso di presentazione in formato elettronico per via telematica